Audioline Music Village

Pineda Monia

Docente Canto Moderno

 

Classe 1983, nata a Carpi (Mo), adottata dalla bella Bologna dall'età di 10 anni. Il suo percorso inizia nel 2004 frequentando il triennio accademico in canto moderno presso MA2000 di Bologna. Studia tecnica vocale con Luisa Lodi e contemporaneamente prosegue gli studi teorici con il M° Pino De Fazio. Ha partecipato a diversi seminari: Arcevia Jazz, Feral Choir workshop di Phil Minton, Umbria Jazz Clinics, Circleland di Albert Hera, Vocal Jazz Coaching Day di Bob Stoloff. Ha seguito e ottenuto l'attestato sul voicecraft ( 1° e 2° livello) tenuto da Elisa Turlà.

Nel 2009 è stata selezionata per l’esecuzione live di alcuni brani che fanno parte del corso multimediale didattico, “Music Academy”, edito in collaborazione con “Repubblica”.
Parallelamente ai suoi studi, svolge la professione in diversi progetti musicali,dei quali due in particolare,sono ritenuti da lei i più significativi.
Circuito Zero, omaggio in chiave jazz al grandissimo artista italiano, compositore e cantante Renato Zero e Mostarda, dove vengono analizzati e riarrangiati standard jazz in chiave soulrhytm and blues.
Grazie a questi progetti, nasce in Monia il desiderio di cimentarsi nella composizione di brani originali, caratterizzati sempre da una forte ironia.
A giugno del 2011, vince il casting “Amadori Evviva vado in Tv”, proponendo un jingle originale sul tema da loro indicato ,riuscendo cosi ad affiancare Teresa Mannino e Valerio Morigi nei nuovi spot Amadori,in onda sulle principali emittenti italiane.
Nell'aprile del 2012 si forma un nuovo progetto chiamato Trio Pineda, che propone atmosfere raffinate e frizzantine jazzy, retrò, swing e latin. Il repertorio spazia dai più grandi successi italiani, (Gaber, Mina, Buscaglione, Modugno, Conte, Zero, Capossela, Caputo, Tenco, ...) ad alcune melodie celebri internazionali.Tutto reso più accattivante da arrangiamenti curati, ricercati e allo stesso tempo giocosi.
Nel Settembre 2012, viene selezionato con il brano originale "Say Goodbye" al "Meet me Tonight" Festival di Milano.
Iniziativa promossa dalla Commissione Europea, che coinvolge ogni anno ricercatori e istituzioni di ricerca di tutti i paesi.
Nel Settembre 2013 il Trio Pineda con il brano NuovoSwing partecipa al contest "Indipendente Mente" dedicato ad Enrico Ruggeri e ai suoi 35 anni di carriera.
Non si aggiudica il podio, ma riesce ad entrare nella compilation dei 12 brani migliori selezionati dallo stesso Ruggeri.
Il Trio Pineda dopo circa tre anni cambia nome al progetto diventando: Miss Pineda, sottolineando ancor di più, la personalità di Monia Pineda.
Il 4 Aprile 2015 esce su iTunes e su tutti i digital store "Happy Italy" Jazzy Italian Lounge il primo album di Miss Pineda.
Un album senza tempo, con nove indimenticabili canzoni italiane del secolo scorso (da "Millelire" a "Guarda che luna", da "Torpedo blu" ad "Una carezza in un pugno") e due inediti scritti da Monia e arrangiati dal M° Pino De Fazio : "Iena la numero uno" e "Baciami ora" Vanta numerevoli collaborazioni e svolge oltre 50 concerti l'anno, tra locali, eventi culturali e privati. *2012 e 2013 Band resident – Festival del Tortellino "Tour Tlen" Bologna *2013 Band resident – Oscar dello Sport Grand Hotel Castrocaro Terme (FC) *2015 Rassegna "Corti Chiese e Cortili" Castello di Serravalle (BO) *2015 Rassegna "Il Salotto del Jazz" Bologna *2016 Rassegna "To be Jazz" La Torinese 1888 Bologna *2016 Rassegna "Voci di Donna" Battiferro finchè caldo Bologna *2016 Rassegna "Mercredì c'est Fantasique" Lungo il Tevere Roma

Share by: